iban-donazioni-2020

MARILENA PESARESI E MASSIMO MIGANI

Chi era Marilena Pesaresi:
In Zambia durante la sua missione, interrotta dalla guerra, dalla popolazione locale veniva chiamata: “LA DONNA DA CUORE GRANDE”, nello Zimbabwe: “IL LEONE CHE SA”. Dottoressa riminese che per oltre 50 anni ha vissuto in Africa come medico-missionario. Ha dedicato tutta la sua vita a curare chi non aveva le possibilità, perché ha sempre creduto che “tutti hanno diritto di essere curati”. E’ merito suo se l’ospedale di Mutoko, da 2 capanne iniziali, è diventato uno degli ospedali più moderni dello Zimbabwe.

Chi è Massimo Migani:
Odontoiatra riminese, Massimo è partito per la prima volta per Mutoko nel 2005. In quell’occasione inizia a “Sperimentare la bellezza del servizio!”. Dopo la prima esperienza africana, Massimo torna a Mutoko nel 2006 e nel 2007 per completare l’avviamento del reparto odontoiatrico e renderlo operativo. Torna anche nel 2008 e nel 2010, dopo aver ricevuto il mandato missionario dal Vescovo di Rimini Francesco Lambiasi, si stabilisce definitivamente a Mutoko. Attualmente Massimo è il direttore dell’ospedale Luisa Guidotti e prosegue l’opera iniziata dalla Dott.ssa Marilena Pesaresi.

MUTOKO E L’OSPEDALE LUISA GUIDOTTI

Mutoko è una cittadina dello Zimbabwe a 150 Km dalla capitale Harare.  Qui all’interno della missione cattolica “All Souls” si trova l’ospedale “Luisa Guidotti”.  Fondato nel 1936, prende il nome dalla dottoressa italiana che vi prestava servizio negli anni 70 e che fu uccisa nel luglio del 1979.

Dal 1983 l’ospedale è diretto dalla Dott.ssa Marilena Pesaresi ed è stato ristrutturato ed ampliato, con l’aiuto economico della Diocesi di Rimini e di tanti enti e benefattori privati. Le vecchie capanne sono state sostituite gradualmente con edifici in muratura ed oggi, con oltre 160 posti letto, l’ospedale serve una popolazione di molte migliaia di abitanti, che vivono in villaggi disseminati nel territorio del distretto rurale di Mutoko, ma arrivano pazienti anche dalla capitale e da più lontano per alcuni servizi particolari come ad esempio quelli cardiologici ed odontoiatrici.

L’ospedale attualmente è diretto dal riminese dott. Massimo Migani e Marilena Pesaresi e dispone di vari reparti: reparto uomini, donne e pediatria, medicina generale, tubercolosi, microchirurgia, laboratorio analisi, maternità, sala travaglio e parto, infettivi, sala operatoria e servizio di radiologia. È operativa una scuola per Infermiere Professionali e sono stati inoltre costruiti una Casa di Accoglienza per bambini che restano orfani o che nascono già sieropositivi (Casa Mariele) ed un reparto-palestra di riabilitazione e fisioterapia; ultimamente è stato avviato un ambulatorio odontoiatrico e odontotecnico, dotato di moderne attrezzature.

Il “Luisa Guidotti Hospital” è attualmente una delle pochissime strutture dello Zimbabwe che accoglie anche ammalati di Aids in fase terminale.

0